Ehi, ciao! Ti presento…—“Eroi del Silenzio”

 
 
 

L’atmosfera magica, e contraddittoria, del circo, la storia d’un’infanzia sempre in movimento e la tortuosa ricerca di sé: c’è questo – e forse molto in più – in “Eroi del Silenzio”.

Sarà disponibile da domani, 20 maggio, il libro di Andrea de la Guarra, pubblicato da Nativi Digitali Edizioni e potremo soddisfare la curiosità.

Ci siamo soffermate sull’estratto (che potete leggere anche voi, da qui) e vi abbiamo trovato una scrittura fortemente evocativa, con intervalli di metafore molto interessanti. Leggeremo il resto non appena possibile e vi faremo sapere!

Vi salutiamo, intanto, con qualche informazione in più:

 


 

Un peccato?
Un’esperienza ?
Una porta aperta verso un altro mondo?
Un dubbio?
Non lo so.
L’unica cosa certa fu che rimase il silenzio.

Sinossi:
Ferdinando nasce in una famiglia circense, ma fin da piccolo avverte un’insofferenza verso quel mondo girovago, più interessato al contatto con gli animali che al “circo dell’umanità”… con un’eccezione. Segreti ed inganni coperti da anni di silenzio fanno da filo conduttore dei ricordi che affiorano dalle sedute di rebirthing, terapia scelta per dare un senso a tutti gli eventi che un segreto di famiglia ha trascinato con sé.
Andrea de la Guarra ci guida tra fasti e miserie di una torbida famiglia, dove vittima e carnefice, amore e trasgressione, vita e morte sono spesso le facce di una stessa medaglia. Solo tu, lettore, appassionandoti alla storia di questi “Eroi” riuscirai, svelando la verità, a dare voce al silenzio.

Autore:
Ballerino, attore, modello, stripper. Viaggiatore del mondo e dell’umanità, Andrea de la Guarra vive con i suoi quattro gatti tra Venezia, sua città natale, e Gran Canaria.

Titolo:
“Eroi del Silenzio”eroi del silenzio
Autore:
Andrea de la Guarra
Editore:
Nativi Digitali Edizioni
Data di uscita:
20 maggio 2015
Genere:
Romanzo di Formazione, LGBT
Collana:
RIL – Rizoma in Lettere
Formato:
ebook (epub, mobi, pdf)
Lunghezza:
260.000 caratteri (circa)
Per i dettagli d’acquisto e ulteriori informazioni, basta consultare la pagina di presentazione sul sito della casa editrice.

Commenti

commenti

 

Lascia un commento