Digressione

Consigli d’inchiostro (13) e domino letterario—“Cassandra”.

 
 
 

Cos’è il Domino Letterario? È un gioco, principalmente. E un’opportunità in più per spaziare con la fantasia. Clarissa, di Questione di Libri, ci ha parlato di quest’iniziativa nata tra le booktubers italiane e ci ha coinvolto in un’esperienza simile.
E ormai siamo alla seconda… edizione!
(Qui per il primo giro.)

Funziona così: stilata una lista delle partecipanti, la prima sceglie un libro e la seconda fa lo stesso ispirandosi alla precedente; in base a cosa? Copertina, autore, casa editrice… a suo gusto!

Le blogger e i blogger che partecipano sono:

Sara, Parliamo di Libri
Rosalba, di La Rapunzel dei Libri
Serena, di Libri che Porto con Me
Caterina, Lettere d’Inchiostro
Clarissa, di Questione di Libri
Virginia, Le Recensioni della Libraia
Simona, di Salotto dei libri
Luigi, di Everpop
Gemma, di OltreYume
Deb, di Leggendo Romance
Ale, di Leggere è un modo di volare senz’ali
Sara, di Ladra di libri

 

E noi – che seguiamo a Luigi che ha letto Reflections di Kasie West – abbiamo scelto Cassandra di Christa Wolf; perché? Per legame tematico e il rapporto che le protagoniste hanno con il… futuro.
Curiosi? Leggete di più:

Continue reading “Consigli d’inchiostro (13) e domino letterario—“Cassandra”.” »

 
Galleria

Intervista col… personaggio! — Pon, di Yume.

 
 
 

Un’altra splendida intervista, direttamente dall’isola di Yume!
Oggi passiamo del tempo con…
 (COS’È YUME)


 

1) Siamo curiose, ovviamente: come ti chiami e come sei arrivata a Yume? O sei nata qui?
Pon qui!

2) E cosa fai nella vita? Hai un lavoro o… altro? Insomma: come occupi il tempo e ti procuri da vivere?
Atto!

3) … ahm. Va bene, sì. Dicevamo… qual è il valore più importante per te? E quale, invece, reputi sia sopravvalutato?
Ko! E Cai.

4) Sì, ovviamente. E chi non lo pensa? A proposito, hai un sogno nel cassetto? Non vogliamo sapere quale sia, ma solo se credi di riuscire a realizzarlo!
Sìììì! Ko!

5) Oh! Bene! E c’è qualcosa, legato a cinque sensi (un profumo, un suono, un sapore…), al cui ricordo tieni molto?
Sìììì! Ko!

6) … ah-a. C’è un abitante di Yume in cui hai riconosciuto un’affinità? Siamo curiosi di conoscerne il nome, se ti va di dirlo, ma soprattutto il motivo.
Sìììì! Ko! Ume, Ko!
Continue reading “Intervista col… personaggio! — Pon, di Yume.” »

 

Il salvaparola—pàce.

 
 
 

pàce s. f. [lat. pax pacis, dalla stessa radice *pak-, *pag- che si ritrova in pangere «fissare, pattuire» e pactum «patto»] Condizione di normalità di rapporti, di assenza di guerre e conflitti, sia all’interno di un popolo, di uno stato, di gruppi organizzati, etnici, sociali, religiosi, ecc., sia all’esterno, con altri popoli, altri stati, altri gruppi.

fonte: treccani.it


 

Perché non esiste, non c’è.

c.f.

 

pace

Sii selettivo con le tue battaglie,
a volte la pace è meglio che avere ragione.

 


 COS’È IL SALVAPAROLA?